E’ stato sottoscritto un accordo di convenzione tra l’ADOC (Associazione Difesa Orientamento Consumatori) di Bologna e l’associazione “Nati in capitanata a Bologna”. L’accordo, prevede al costo di 3 euro annui, l’utilizzo di tutti i servizi legati al mondo consumieristico.

“Nati in capitanata a Bologna”: associazione culturale no profit il cui scopo è quello di aggregare, attraverso eventi culturali, benefici, ludici, i cittadini nati in terra di Capitanata che vivono a Bologna.

⬇️A questo link la pagina Facebook dell’assocazione⬇️

https://www.facebook.com/natincapitanatabologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.